Fashion guide: Vidya, fashion in 3D

Download Fashion guide: Vidya, fashion in 3D

Post on 12-Jan-2017

284 views

Category:

Design

2 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

<ul><li><p>La GUIDA del </p><p>Buono a sapersi</p><p>Fashion in 3D</p></li><li><p>Time-to-Market: Un business di successo piu veloce +++ Risparmio dei costi sui campioni +++</p><p>Cari professionisti del fashion,</p><p>Il 3D la chiave dellinnovazione nel mondo del fashion </p><p>e sta generando molta agitazione. Ci sono quelli che hanno </p><p>colto lopportunit per primi ma ancora non hanno abbastanza </p><p>eperienza per sfruttarne appieno i benefici. E ci sono quelli </p><p>che invece aspettano fino allultimo e si troveranno a rincorre-</p><p>re gli altri produttori. Come iniziare quindi con il 3D? Informa-</p><p>zione la parola dordine ed per questo che abbiamo creato </p><p>una guida per voi. Allinterno troverete le informazioni chiave </p><p>del fashion in 3D e le possibilita che Vidya offre alla vostra </p><p>azienda. Il risultato una sorta di mappa per guidarvi con </p><p>maggiore confidenza nel mondo del 3D.</p><p>Buona lettura!</p><p>Dr. Andreas Seidl</p></li><li><p>Contenuti</p><p>Garanzia: Ridurre i rischi nelle decisioni di acquisto e della collezione +++</p><p>Pag. 5Il 3D dallinizio</p><p>Pag. 4 Cosa pu fare il 3D per te</p><p>Pag. 6 Cosa deve raggiungere la tecnologia 3D</p><p>Pag. 14 Cosa sta succedendo nellindustria?</p><p>Pag. 16 Pianificazione, implementazione &amp; uso del 3D</p><p>Pag. 12 Di quali funzioni avete davvero bisogno?</p><p>Pag. 18 Il 3D nella tua azienda</p></li><li><p>Vidya semplicemente differente. Un prototipo digitale e rimarr un prototipo digitale. Deve avvicinarsi il pi possibile alla realt e questo richiede cambiamenti. Dovranno essere rivisti i processi come anche le preferenze nel lavoro individuale. La simulazione spesso cos buona che si pu toccare il design con i propri occhi. Il sentire reale lo si pu poi trovare nel prototipo fisico nella fase seguente del pro-cesso. </p><p> Sviluppo pi veloce Elimina linattivit e le perdite di tempo. Possibilit di creare imme-diatamente varianti (materiali, colore, taglio). La collaborazione diventa molto pi semplice.</p><p> Produrre qualit La realt riprodotta e potenziata in modo digitale. Il 3D pu signifi-care molto pi di un design fisico, durante le prove sui modelli con varie taglie standard, per esempio, o grazie ad alcune funzioni come nascondere le cuciture per una migliore visibilit.</p><p> Ridurre i costi Meno prototipi fisici si traduce in un consumo ridotto di materiale e in una diminuzione del carico di lavoro, mentre una migliore comunicazione fornisce un con-sistente supporto.</p><p>Dri t t i a l puntoCosa pu fare il 3D per te </p><p>Visualizzare e simulare. Vidya pu ritrarre ed espandere la realt nel computer, creare nuove opportunit e vantaggi competitivi lungo lintero processo del fashion.</p><p>Vidya un programma software leader per la simulazione di abbigliamento in 3D. Consente la visualizzazione e la simulazione delle collezioni, utilizzando i dati corretti sulle dimensioni del corpo, i design CAD originali ed i parametri reali del materiale e sar possibile usare questi dati durante lintero processo del fashion. Questo il motivo per cui Vidya integrato con Cad.Assyst, iSize, PLM GoLive e Fashion Cloud GoLive. </p><p>3D con Reality Plus</p><p>Design dei modelli </p><p>Campioni</p><p>Immagini in qualit fotografica </p><p>Campioni di vendita </p><p>4</p></li><li><p>Direzione Innovazione 3D dallinizio</p><p>Il 3D offre tutte le possibilit dello sviluppo prodotto virtuale. Si possono creare e rivedere vari modelli, risparmiare sui pro-totipi costosi e collaborare in tutto il mondo molto pi facilmente ed in parallelo, con una simulazione il pi possibile vicina al vero sulla base dei dati corretti del modello, dei parametri del materiale e sempre meglio delle dimensioni del corpo dei vostri clienti. </p><p>Indumento reale 3D</p><p>Crezioni instantanee di versioni diverse e collaborazione veloce </p><p>Campioni della collezione e campionari di vendita di grande effetto</p><p>Controllo sizing &amp; fitting </p><p>5</p></li><li><p>Domande principali: Cosa deve raggiungere la tecnologia 3D</p><p>Domanda 1</p><p> possibile integrare il 3D nei processi esistenti?</p><p>S, ma le aziende sviluppano processi propri. Lintegrazione del 3D facile ma comporta qualche cambiamento nei processi perch funzioni. I presupposti per uno sviluppo fluido e continuo con il 3D sono lo scambio continuo di dati con i vicini sistemi per il fashion CAD e PLM, cos come lintegrazione ottimale delle tabelle misure. Anche la gestione dei numerosi dati 3D deve essere risolta.</p><p>One Process: dati 3D con valore aggiunto Si pu usare il 3D con Vidya per lintero processo del fashion. I dati di Vidya possono essere integrati direttamente nei propri processi, poich Vidya integrato con Cad.Assyst, PLM Go-Live e iSize. Questo evita ogni interruzione.</p><p>Cosa si pu fare con Vidya? Si pu trarre profitto dai processi digitali. Il 3D crea una grande quantit di nuovi dati e Vidya li gestisce per-fettamente nel database Cad.Assyst. Vidya anche perfettamente collegato con CAD e PLM, in modo da risparmiare linserimento ma-nuale dei dati e molta fatica durante lintero processo. </p><p>One Process: Cad.Assyst + Vidya + PLM GoLive</p><p>6</p></li><li><p>Selezione dei materiali: Controllo colori e tessuti</p><p>Selezione dei modelli: Creazione varianti e gestione delle ripetizioni dei modelli</p><p>Campioni iniziali e com-merciali: Controllo sizing &amp; fitting; sviluppo; duplicazio-ne della collezione </p><p>Preparazione pre-produ-zione: Coordinamento con i partners e in azienda con il Vidya Viewer (gratis) </p><p>Vidya pu: eseguire i processi del fashion in digitale </p><p>La simulazione 3D pu essere ancora meglio di una prova reale: ad esempio potendo nascondere i pezzi del mo-dello. </p><p>Reality Plus:</p><p>7</p></li><li><p>Cosa puoi fare con Vidya? Con Vidya si possono presentare in modo virtuale circa l80 % delle collezioni e questo si traduce in un gran-de risparmio. </p><p>Domanda 2</p><p>Il design digitale ha la stessa qualit del design fisico?</p><p>3D per il controllo di taglia e vestibilit Simulazione del design di capi basici in comparazione con la realt. Uno studio condotto dalla Albstadt-Sigmaringen University</p><p>Da sinistra a destra:1. Simulazione struttura del tessuto; 2. Simulazione distanza dal corpo; 3. Un capo vero.</p><p>S! Grazie alla ricerca condotta dallUniversit Albstadt-Sigmaringen, si pu constatare come la prova reale e quella virtuale siano veramente paragonabili. Molti dei prototipi fisici possono essere sostituiti ed, in alcuni casi addirittura tutti. I requisiti tecnici per ottenere questo sono una simulazione di alta qualit del corpo umano, del modello e dei materiali oltre che linte-grazione in un vero e proprio capo 3D.</p><p>Gli studi hanno dimostrato per la prima volta come i risultati della prova reale e di quella virtuale siano effettivamente comparabili. Ci mostra il grande potenziale del prototipo virtua-le. dice Barbara Puscher, Prof. di design alla Albstadt-Sigmaringen University.</p><p>8</p></li><li><p>Vidya pu: simulare in modo digitale capi di abbigliamento reali</p><p>Forme umane: Vidya simula le persone con dati reali su misure, forme e movimento dei corpi.</p><p>Modello: Proprio come nella vita reale, il capo simulato in 3D nasce da pezzi CAD cuciti insieme.</p><p>Materiale: Vidya usa pa-rametri reali del materiale che riflettono lelasticit naturale dei tessuti e la loro struttura.</p><p>Capo 3D: Figura umana, modello e materiale inte-ragiscono perfettamente nella simulazione. Le stesse misure del corpo/tabelle misure sono utilizzate nel CAD e nella creazione degli avatar. Drappeggi, elasticit e struttura corrispondono a quanto accade nella realt.Pi esempi di </p><p>simulazioni con Vidya in: www.vidya-software.com</p><p>9</p></li><li><p>1</p><p>3</p><p>5</p><p>6</p><p>8</p><p>9</p><p>2</p><p>4</p><p>1</p><p>2</p><p>3</p><p>4</p><p>5</p><p>6</p><p>7</p><p>8</p><p>9</p><p>7</p><p>S. La sostenibilit economica dipende ovviamente dagli obiettivi e dalla situazione iniziale dellazienda. Quando per si tratta di ridurre i costi, vale la pena considerare lammortamen-to della tecnologia in 3D. Un ritorno ovvio sullinvestimento il risparmio sui prototipi fisici, senza per dimenticare vantaggi competitivi ben pi importanti come un time-to-market pi veloce grazie alla riduzione dei tempi morti.</p><p>Vidya pu: farvi risparmiare tempo Eliminando tempi morti e attese e semplificando la coordinazione dei vari step del processo lavorativo, Vidya lo strumento ideale per velocizzare il time-to-market e presentare pi velocemente le collezioni nei punti vendita. I progetti iniziali hanno dimostrato come i tempi di sviluppo possano essere ridotti fino al 35 % il che equivale a parecchie settimane.</p><p>Il 3D economicamente sostenibile?</p><p>1 | Selezione tessuti 2 | Disegno in 2D 3 | Sviluppo modello 4 | Specifiche materiale 5 | Sviluppo stile 6 | Creazione pezzo campione 7 | Specifica collezione 8 | Campioni per i venditori 9 | Trasferimento collezione </p><p>Processo Digitale Time-to-market</p><p>Processo Manuale Time-to-market</p><p>Basato sul processo di sviluppo medio per un pezzo della collezione dal design iniziale allaccettazione.</p><p>Domanda 3 </p><p>10</p></li><li><p>Vidya pu: risparmiare sui prototipi fisici Risparmiare sui prototipi fisici un vantaggio fondamentale sia per il time-to-market che per i costi. Limpatto dipende ovviamente dalla tipologia di azienda. Lesempio seguente pu essere di aiuto per valutare il tempo ed i risparmi sui costi.</p><p>Cosa puoi fare con Vidya? Aumentare la produttivit. Per i prototipi fisici si deve aspettare, ma con Vidya non c attesa n per il modello n per il materiale e i costi dei materiali sono com-pletamente eliminati. Quindi lo sviluppo della collezione molto pi veloce ed economico, rispetto alla situazione iniziale.</p><p>*1 Tempo medio necessario per primo modello CAD (8 h), cucitura/fitting (4/1 h) o simluazione 3D (4 h), e tempo medio necessario per effettuare una volta dei cambiamenti nel modello CAD (2 h), cucitura/fitting (4/1 h) o simulazione 3D (1 h).</p><p>*2 Tempo medio necessario per la creazione di un campione inclusi i tempi di fitting, cucitura (incluso trasporto) e consegna del materiale.</p><p>*3 Potenziali risparmi sui costi dei materiali riducendo il numero dei prototipi non contrassegnati per la produ-zione in serie. Tutti i pezzi della collezione sono campionati. I valori sono arrotondati.</p><p>*4 Potenziali risparmi sul numero dei prototipi fisici non contrassegnati per la produzione in serie. Con Vidya: un fattore di campionamento di 1.1; nel processo originale: un fattore di 1.5. Tutti i pezzi della collezione sono campionati.</p><p>Vidya business case: valutazione del ROI di un tipico produttore di abbigliamento con 810 campioni/prototipi e 540 pezzi di collezione di complessit variabile. </p><p>Fonte: Michael Kessler, Linvestimento nel Software Vidya Assyst. Tesi di laurea approvata dall AMD Academy of Fashion &amp; Design</p><p>Ritiro prototipi fisici*4(Campioni dellintera collezione) </p><p>0</p><p>0</p><p>0 </p><p>0 </p><p>15 h</p><p>5 weeks</p><p>75.000 Euro</p><p>50 %</p><p>30 h</p><p>10 weeks</p><p>150.000 Euro</p><p>100 %</p><p>Creazione campione*1 (Tempo di lavoro)</p><p>Creazione campione*2 (Durata)</p><p>Costi materiali*3(Campioni dellintera collezione) </p><p>3D </p><p>Manual</p><p>3D </p><p>Manual</p><p>3D </p><p>Manual</p><p>3D </p><p>Manual</p><p>11</p></li><li><p>Non possono mancare Di quali funzioni avete davvero bisogno?</p><p>Il corpo umano dimensioni e forme realistiche, movimento e caratteristiche del corpo. Scanatars: avatar 3D con dimensioni reali</p><p> Avatar di gruppi di interesse e per taglia e manichini in 3D per il fashion SizeGERMANY </p><p> Scansioni personalizzate come avatar 3D, ad esempio per la propria modella </p><p> Comportamento del movimento naturale nelle varie posture </p><p> In evidenza: Si possono combinare e memorizzare varie pose durante la prova nel fitting</p><p>Il modello interazione del CAD e del 3D Cucitura automatica dopo avere specificato le informazioni di cucitura in 2D</p><p> Trasferimento diretto del modello CAD o del contorno modello rilevante per la vestibilit</p><p> Cambiamenti nel design 3D vengono trasferiti automaticamente e correttamente al modello 2D, ad esempio spilli, logo, stampe, ricami e combinazione ripetizioni</p><p> In evidenza: misure in 3D. Punti di presa misure lineari e sulla circonferenza sono individuati come curve caratteristiche sullavatar (ed anche sul capo di abbigliamento)</p><p>Simulazione outfits, gestione colori, luci e ombre Possibilit di creare i propri sfondi: illuminazione basata su immagini, creazione dei propri scenari di luce e della propria ombreggiatura, regolazione automatica </p><p> Accoppiamento e gestione dei colori: misurazione dei colori da importare tramite spettro e combinazione in scenari di luce neutrale</p><p> Sovrapposizione colori per le textures. inoltre possibile importare palettes di colori Photoshop</p><p> Trasferimento di posture di avatar vestiti per il controllo della vestibilit</p><p> In evidenza: prova di outfit in 3D scambiando e combinando capi di abbigliamento 3D </p><p>12</p></li><li><p>Materiali simulare usando le propriet fisiche dei materiali Interazione ottimale tra modello, materiale e manichino</p><p> Varianti istantanee in differenti tessuti e colori</p><p> Ampia libreria materiali </p><p> Wizard Materiale per lindividuazione rapida dei parametri del materiale misurato </p><p> Strumento cucitura per la rappresentazione delle cuciture, ad es cuciture e punti di diversi colori </p><p> Rappresentazione di diversi strati (fino a 21) uno sopra laltro</p><p> Rappresentazione dettagliata della superficie e della texture del modello</p><p> Spessore tessuto fino a 3 cm</p><p> Rappresentazione delle trasparenze del materiale (opacit)</p><p> Drappeggio realistico tenendo conto delle propriet del tessuto </p><p> In evidenza: Elasticit dei tessuti simulati tenendo conto delle forze che entrano in gioco nella realt, ad esempio nel caso degli elastici </p><p>Uso simulazione veloce e affidabile Performance elevate</p><p> Qualit della simulazione regolabile (con tempi di calcolo lunghi o brevi)</p><p> Programmi predefiniti memorizzabili </p><p> Funzione anteprima nel CAD</p><p> Funzione congelamento per pezzi singoli o multipli del modello 3D </p><p> Vista a 360 delle immagini </p><p> In evidenza: Nuovo rendering per simulazioni foto realistiche in tempo reale</p><p>Comunicazione e dati il 3D nel processo del fashion Acquisizione diretta e trasferimento dei dati al sistema PLM, oltre allesportazione dei modelli 3D per la visualizzazione in 3D con strumenti come 3ds max e Maya</p><p> Esportazione di viewer di immagini 3D per le-shops</p><p> Potente gestione dei dati 3D nel database Cad.Assyst ed in Fashion Cloud GoLive</p><p> In evidenza: 3D Vidya Viewer gratuito per la collaborazione con clienti, colleghi e partners</p><p>13</p></li><li><p>Opinioni sul 3D </p><p>Cosa sta succedendo nellindustria? </p><p>Come possiamo usare il 3D in produzione? Estratto dal Case Study, fashion 04</p><p>BRAX utilizza il 3D per ridurre tempi e costi nello sviluppo della collezione. Lazienda ha lanciato la prima stagione con il 3D usando la loro modella in digitale in Vidya. I principali obiettivi erano quelli di accelerare lo sviluppo ed avere il maggior beneficio possibile dai dati 3D, dal disegno alle vendite. </p><p>Anche la simulazione pilota ha mostrato che BRAX avrebbe potuto ridurre significativamente il numero dei prototipi fisici e contemporaneamente sviluppare pi varianti. Grazie alla si-mulazione in Vidya, la percentuale di successo dei progetti aumentata considerevolmente. Riducendo la necessit di prototitpi fisici, si sono potuti evitare ritardi inutili. Anche luso delle corrette misure del corpo combinate con le tabelle misura proprie dellazienda stato fondamentale per BRAX. Anche nel mondo digitale BRAX continua a lavorare con la stessa modella dellazienda, che viene simulata perfettamente.</p><p>Vidya ha le caratteristiche g...</p></li></ul>