Presentazione di Ernst Mäder alla conferenza stampa sul bilancio della Suva

Download Presentazione di Ernst Mäder alla conferenza stampa sul bilancio della Suva

Post on 05-Jul-2015

49 views

Category:

Government & Nonprofit

2 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

http://www.suva.ch/zYRPm9q - Alla conferenza stampa sul bilancio Ernst Mder, capo del Dipartimento finanze e membro della Direzione Suva, presenta il conto annuale 2013 e le prospettive finanziarie per il 2014.

TRANSCRIPT

<ul><li> 1. Conferenza stampa sul bilancio 13 giugno 2014 Ernst Mder Membro della Direzione, Direttore finanze </li></ul> <p> 2. Pagina 2 Il conto annuale 2013 in sintesi Nel 2013 la Suva realizza un'eccedenza di CHF 61,5 mio. (CHF 11,5 mio. dopo restituzione agli assicurati delle riserve di compensazione per un importo di CHF 50 mio.). Tutti i conti parziali e rami assicurativi sono finanziariamente stabili e chiudono l'esercizio in positivo (l'AIP prima della restituzione prevista delle riserve di compensazione). Il trend discendente concernente le nuove rendite ha subito un arresto. Il futuro dir se si tratta di un'inversione di tendenza. Sul fronte delle spese di cura si registra un marcato aumento dettato dal sistema. Gli investimenti hanno complessivamente fruttato una buona performance pari al 4,7 per cento. A fine 2013 il grado di copertura finanziaria del 128 per cento. La Suva conferma la propria solidit finanziaria. 3. Pagina 3 Conto economico 2013 Redditi di capitale netti -18,2% 1,67 Dotazione riserva per rischi di investimento --- -0,88 Premi IP -3,1% 1,69 Premi INP +0,3% 2,22 Premi AFI/AID/AM +9,5% 0,22 Regressi/compensazioni -6,8% 0,19 Rimborsi/ricavi AM +0,8% 0,20 Rimborso sicurezza sul lavoro -1,2% 0,09 Ricavi complessivi 5,5 (in mia. di CHF, arrotondati) Oneri complessivi 5,5 Riserve tecniche (breve/lungo periodo) lungo = 0,10 breve = 0,49 +13,8% 0,59 Prevenzione +0,3% 0,09 Trasferimento a riserva generale secondo art. 111 OAINF -0,5% 0,04 Spese amministrative -1,3% 0,55 Indennit di rincaro su rendite -3,6% 0,29 Rendite/prestazioni in capitale +1,0% 1,39 Indennit giornaliere -2,7% (eff. +3,4%) 1,23 Spese di cura +6,4% (eff. +12,2%) 1,22 Risultato -75,2% (dopo RC: -95,3%) 0,06 (0,01) Investimenti CHF 44,0 mia. (valori di mercato al 31.12.2013) Obbligazioni CHF 7,2 Investimenti alternativi 8,3 Azioni valuta estera 6,5 Azioni CHF 3,4 Obbligazioni val. estera 5,1 Liq. 2,0 Prestiti 5,4 Immobili 5,6 Ipoteche 0,4 4. Pagina 4 Conto redditi di capitale 2013 La performance annuale si situa al 4,7 per cento, un dato da considerarsi buono. Il conto redditi di capitale chiude con un risultato lordo di CHF 875,9 mio. Considerate le incertezze che continuano a pervadere i mercati e la politica, l'intera eccedenza viene destinata alla costituzione di riserve per i rischi legati agli investimenti di capitale. A fine 2013 la Suva detiene riserve di valutazione per CHF 9,6 mia., di cui CHF 3,4 mia. iscritti in bilancio e CHF 6,2 mia. sotto forma di riserve tacite. A fine 2013 il grado di copertura finanziario si attesta al 128 per cento. 5. Pagina 5 La Suva a confronto con le strategie di riferimento 80 90 100 110 120 130 140 150 160 Suva Indice Pictet LPP 25 (dal 2005, investimenti alternativi compresi) Indice Pictet LPP 40 (dal 2005, investimenti alternativi compresi) Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere Andamento cumulativo 6. Pagina 6 Grado di copertura finanziaria della Suva (l'art. 44OPP2) 103,7% 106,5% 102,8% 116,8% 105,7% 118,9% 111,2% 106,9% 110,7% 114,5% 118,1% 120,8% 121,3% 107,8% 117,6% 121,1% 118,0% 125,1% 128,2% 129,7% 100% 105% 110% 115% 120% 125% 130% 135% 31.12.2013 7. Pagina 7 Conto rischi 2013 (parte attuariale del conto globale) In mio. di CHF 2013 Assicurazione contro gli infortuni professionali (AIP) (-33,7) 16,3 Assicurazione contro gli infortuni non professionali (AINP) 17,9 Assicurazione facoltativa per imprenditori (AFI) 1,5 Assicurazione infortuni dei disoccupati (AID) 17,5 Totale (3,3) 53,3 Il risultato dell'assicurazione contro gli infortuni professionali (AIP) prima della restituzione di CHF 50 mio. di riserve di compensazione positivo (CHF 16,3 mio.), dopo la restituzione negativo (CHF -33,7 mio.). 8. Pagina 8 Grado di copertura tecnica di tutti i rami assicurativi dal 1984 ad oggi 94,3% 95,1% 94,9% 94,1% 94,6% 96,7% 99,7% 101,5% 100,0% 100,2% 100,5% 100,0% 100,0% 100,0% 84% 86% 88% 90% 92% 94% 96% 98% 100% 102% 1984 1987 1990 1993 1996 1999 2002 2005 2008 2011 Rapporto fra le riserve assicurative a bilancio e il fabbisogno di riserve in % 9. Pagina 9 Grado di copertura tecnica per ramo assicurativo 2008 2009 2010 2011 2012 2013 Totale Suva Copertura rendite correnti 1) Riserve rendite 2) Riserve prestazioni di breve periodo 100% 103% 98% 100% 103% 99% 100% 103,5% 100% 100% 100,2% 100% 100% 100,2% 100% 100% 100,2% 100% AIP Copertura rendite correnti 1) Riserve rendite 2) Riserve prestazioni di breve periodo 100% 103% 100% 100% 107% 100% 100% 107,3% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% AINP Copertura rendite correnti 1) Riserve rendite 2) Riserve prestazioni di breve periodo 100% 103% 97% 100% 100% 98% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% AFI Copertura rendite correnti 1) Riserve rendite 2) Riserve prestazioni di breve periodo 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% 100% AID Copertura rendite correnti 1) Riserve rendite 2) Riserve prestazioni di breve periodo 100% 103% 100% 100% 100% 100% 100% 105,6% 100% 100% 105% 100% 100% 105% 100% 100% 105% 100% 1) Capitale di copertura delle rendite correnti con supplemento di sicurezza per le rendite gi fissate per infortuni precedenti (regola: 100% del fabbisogno stimato) 2) Riserve per le rendite non ancora fissate per infortuni gi riconosciuti (regola dal 1997: 100%; prima 80% del fabbisogno) 10. Pagina 10 Conti economici 2009-2013 In mio. di CHF 2009 2010 2011 2012 2013 Conto rischi 123 172 43 162 (3) 53 Conto redditi di capitale 56 70 79 81 0 Conto spese amministrative 10 2 0,4 4 8 Risultato 188 244 123 247 (12) 62 11. Pagina 11 Andamento finanziario 2014 Fino a inizio giugno la performance del 3,6 per cento; il grado di copertura finanziaria stimato al 131,5 per cento. La strategia ESG (environment / social / governance) stata rivista ed in corso di attuazione. Per gli investimenti con valore nominale, il prolungato basso livello dei tassi comporta sottoperformance di natura strutturale. Gli investimenti con valore reale hanno il potenziale per realizzare performance positive. L'incertezza resta tuttavia elevata e non si possono escludere forti correzioni sui mercati azionari. Oltre alla crisi in Ucraina sussistono timori riguardo alla crescita nei mercati emergenti, in particolare in Cina. I problemi fondamentali di Eurozona e USA permangono. Per la Svizzera ci si aspetta una congiuntura debole e una crescita della massa salariale pari al 2,0 per cento circa. 12. Pagina 12Pagina 12 Prestazioni assicurative (sino a fine aprile 2014) Le spese di cura sono aumentate dello 0,5 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. I costi per caso sono lievitati del 2,1 per cento. Le indennit giornaliere pagate sono diminuite del 1,2 per cento a quota CHF 538 mio., mentre i costi per caso sono saliti dell'0,9 per cento. Il periodo medio di percezione dell'indennit giornaliera aumentato dello 0,5 per cento. I costi per le nuove rendite di invalidit sono aumentate del 26,1 per cento a quota CHF 246 mio. Il numero delle nuove rendite di invalidit salito dell'10,5 per cento. </p>