1 haufbau. 2 3 4 5 6 1s 1 1s 2 1s 2 2s 1 1s 2 2s 2 1s 2 2s 2 2p 1

Download 1 HAUFBAU. 2 3 4 5 6 1s 1 1s 2 1s 2 2s 1 1s 2 2s 2 1s 2 2s 2 2p 1

Post on 02-May-2015

226 views

Category:

Documents

1 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • Slide 1
  • 1 HAUFBAU
  • Slide 2
  • 2
  • Slide 3
  • 3
  • Slide 4
  • 4
  • Slide 5
  • 5
  • Slide 6
  • 6 1s 1 1s 2 1s 2 2s 1 1s 2 2s 2 1s 2 2s 2 2p 1
  • Slide 7
  • 7 1s 2 2s 2 2p 2 1s 2 2s 2 2p 3 1s 2 2s 2 2p 4 1s 2 2s 2 2p 5 1s 2 2s 2 2p 6
  • Slide 8
  • 8
  • Slide 9
  • 9
  • Slide 10
  • 10
  • Slide 11
  • 11 s f d p 1 2 3 4 5 6 7 TAVOLA PERIODICA
  • Slide 12
  • 12 le 7 righe orizzontali corrispondono al riempimento degli orbitali di un livello e vengono chiamate periodi. le colonne verticali costituiscono i gruppi Gli elementi dello stesso gruppo hanno la stessa configurazione del livello pi esterno
  • Slide 13
  • 13 Nel 1869 il chimico russo Mendeleev rappresent gli elementi chimici in una tavola periodica elencandoli in ordine di peso atomico. Notando il ricorrere delle stesse propriet periodiche fece in modo che nelle stesse colonne risultassero elementi dalle propriet simili; inoltre previde nuovi elementi da scoprire per alcune caselle rimaste vuote (es. il Gallio) dichiarandone in anticipo il peso atomico e le propriet. Oggi nella tavola periodica l'ordine degli elementi dato dal numero atomico e la classificazione in periodi e gruppi corrisponde strettamente alla struttura elettronica degli atomi. E l uguale configurazione del livello pi esterno che fornisce propriet simili agli elementi di uno stesso gruppo
  • Slide 14
  • 14
  • Slide 15
  • 15
  • Slide 16
  • 16
  • Slide 17
  • 17
  • Slide 18
  • 18
  • Slide 19
  • 19
  • Slide 20
  • 20
  • Slide 21
  • 21 Il passaggio dai metalli ai non metalli avviene con gradualita' lungo ciascun gruppo e periodo e quindi non e' possibile stabilire una distinzione netta fra essi. Tuttavia i metalli hanno delle proprieta' comuni anche se possedute in grado diverso. Quelle principali sono: conducibilita' termica ed elettrica, strutture cristalline compatte, malleabilita' e duttilita'.
  • Slide 22
  • 22 Raggio atomico DIMINUISCE da sinistra a desta lungo un PERIODO AUMENTA scendendo lungo un GRUPPO
  • Slide 23
  • 23 MINORE il raggio atomico MAGGIORE lattrazione esercitata dal nucleo sugli elettroni
  • Slide 24
  • 24 ogni nuovo elettrone aggiunto attratto verso il nucleo e risulta compattato da una carica nucleare pi forte di quella dellelemento precedente. Gli elettroni dello stesso livello n esercitano uno scarso effetto di schermo reciproco nei confronti del nucleo, perci ogni elettrone risente della carica de nucleo schermata dalla sola carica degli elettroni pi interni
  • Slide 25
  • 25 per gli elementi di transizione le variazioni di raggio sono meno marcate
  • Slide 26
  • 26 energia che bisogna fornire per staccare lelettrone a pi alta energia da un atomo isolato e portarlo a distanza infinita E inversamente proporzionale al raggio atomico e quindi AUMENTA da sinistra a desta lungo un PERIODO DIMINUISCE scendendo lungo un GRUPPO energia o potenziale di ionizzazione
  • Slide 27
  • 27 potenziale di ionizzazione AUMENTA da sinistra a desta lungo un PERIODO DIMINUISCE scendendo lungo un GRUPPO MIN MAX
  • Slide 28
  • 28
  • Slide 29
  • 29
  • Slide 30
  • 30 energia che viene ceduta da un atomo quando acquista un elettrone affinit elettronica AUMENTA da sinistra a desta lungo un PERIODO DIMINUISCE scendendo lungo un GRUPPO
  • Slide 31
  • 31 affinit elettronica AUMENTA da sinistra a desta lungo un PERIODO DIMINUISCE scendendo lungo un GRUPPO
  • Slide 32
  • 32 Sono chiamati metallici gli elementi caratterizzati da bassa affinit per lelettrone e basso valore della energia di ionizzazione
  • Slide 33
  • 33
  • Slide 34
  • 34
  • Slide 35
  • 35 Confronto tra le dimensioni di atomi neutri e ioni (in pm picometro =10 -12 m)
  • Slide 36
  • 36 Configurazione elettronica C,Cr,Cu C =1s 2 2s 1 2p 3 Cr=1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 4s 1 3d 5 Cu=1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 4s 1 3d 10

Recommended

View more >