istituto tecnico economico amministrazione, .momenti straordinari della vita aziendale modulo n°

Download ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMMINISTRAZIONE, .momenti straordinari della vita aziendale Modulo N°

Post on 14-Feb-2019

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMA DIDATTICO ANNUALE

CLASSE V SEZ. B

MATERIA: DIRITTO

MODULO

disciplinare da sviluppare Contenuti programmatici

Modulo N 1:

Lo Stato

- Elementi;

- Forme di stato;

- Forme di governo;

- Organizzazioni internazionali;

Modulo N 2:

Costituzione

- Nozione e tipologie;

- Storia costituzionale italiana;

Modulo N 3: - Principi fondamentali;

- La Repubblica e lordinamento

- NAPOLI -

Il cittadino nella Costituzione italiana

internazionale;

- Diritti e doveri dei cittadini;

Modulo N 4:

Ordinamento dello Stato italiano

- Parlamento;

- Presidente della Repubblica;

- Governo;

Modulo N 5:

Ordinamento dello Stato italiano

- Corte Costituzionale;

- Magistratura;

Il docente

Giovanni Vincenzo Bortone

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMA DIDATTICO ANNUALE

CLASSE V SEZ. B

MATERIA: ECONOMIA AZIENDALE

MODULO

disciplinare da sviluppare Contenuti programmatici

Modulo N 1:

LA GESTIONE DELLE AZIENDE

INDUSTRIALI

- Definizione e classificazione;

- Caratteristiche strutturali-organizzative;

- Fasi del processo produttivo: acquisizione,

trasformazione, vendita;

- Contabilit generale: piano dei conti,

rilevazione delle operazioni esterne di

gestione, scritture di assestamento e di

chiusura.

- NAPOLI -

Modulo N 2:

IL BILANCIO DESERCIZIO

- Il bilancio quale strumento di informazione;

- Dalla lettura all'interpretazione e all'analisi;

- Rielaborazione del Conto economico e dello

Stato patrimoniale, calcolo dei margini

fondamentali;

- Analisi della situazione economica,

finanziaria e patrimoniale anche mediante il

calcolo di indici e l'analisi dei flussi;

- Auditing interno ed esterno;

- Revisione e certificazione del bilancio

d'esercizio,

- Criteri di valutazione del patrimonio in

momenti straordinari della vita aziendale

Modulo N 3:

LIMPOSIZIONE FISCALE IN AMBITO AZIENDALE

- Normativa riguardante le imprese

industriali, le societ di persone, di capitale

e cooperative;

- Definizione fiscale del reddito d'impresa;

- Passaggio dal reddito di bilancio al reddito

imponibile.

Modulo N 4:

LA GESTIONE STRATEGICA

DIMPRESA

- Strategie aziendali e processo di

pianificazione strategica;

- Tipi di strategie e formule imprenditoriali;

- Analisi di casi.

Modulo N 5:

IL SISTEMA DI PROGRAMMAZIONE E

CONTROLLO DELLE IMPRESE

INDUSTRIALI

- Problematiche e calcolo di costi e

rendimenti;

- Contabilit analitica: rilevazioni contabili ed

extracontabili;

- Controllo della gestione: piani e programmi,

budget;

- Correlazione fra contabilit analitica e

generale.

Modulo N 6:

LA GESTIONE DELLE AZIENDE DI

CREDITO

- Sistema finanziario, credito e aziende

bancarie;

- Sistema bancario italiano: legislazione

bancaria, organi di controllo, vincoli

allattivit creditizia; - Organizzazione delle banche;

- Aspetti strategici: marketing, concorrenza,

politiche degli investimenti e dei tassi;

- Aspetti finanziari: gestione della tesoreria;

- Aspetti tecnici, giuridici, contabili e fiscali

delle principali operazioni di

intermediazione e servizio: procedure

calcoli, documenti;

- Sistema informativo bancario: dai

documenti originari alle situazioni contabili

e al bilancio.

Il docente

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMA DIDATTICO ANNUALE

CLASSE V SEZ. B

MATERIA: ECONOMIA POLITICA

MODULO

disciplinare da sviluppare Contenuti programmatici

Modulo N 1:

Introduzione alla finanza pubblica

- La finanza pubblica;

- Nozione e caratteri;

- I soggetti dellattivit finanziaria;

Modulo N 2:

La spesa pubblica

- Dimensioni ed effetti della spesa pubblica;

- Effetti della spesa pubblica sullequilibrio del sistema economico;

- Laumento della spesa pubblica;

Modulo N 3: - Il sistema delle entrate pubbliche;

- NAPOLI -

Le entrate pubbliche

- Limposta e la tassa; - La distribuzione del carico tributario;

- Lapplicazione delle imposte;

Modulo N 4:

Il bilancio dello stato

- Funzioni e caratteri;

- Formazione ed esecuzione del bilancio;

Modulo N 5:

Il sistema tributario italiano

- Lineamenti generali del sistema tributario;

- I principi costituzionali del sistema

tributario;

Il docente

Giovanni Vincenzo Bortone

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMA DIDATTICO ANNUALE

CLASSE V SEZ. B

MATERIA: Francese

MODULO

disciplinare da sviluppare Contenuti programmatici

Modulo N 1:

Le commerce

- La mondialisation

- Le commerce de gros, de demi-gros et de

dtail

- Le E-commerce

- Le commerce international

Modulo N 2:

La vente

- La vente : techniques, tapes, le contrat

- Prparer un contrat de vente international

- La livraison

- Les documents concernant la livraison

- La TVA

- NAPOLI -

Modulo N 3:

Les transports

- Le rle des transport

- Les intermdiaires du transport

- Les diffrents types de transport

- Les Incoterms

Modulo N 4:

Les paiements et

La correspondance commerciale

- Les paiements au comptant

- Le virement bancaire

- Les cartes de crdit

- La lettre de documentation

- La demande de conditions particulires

Modulo N 5:

Laccs lemploi

- Le recrutement

- La recherche demploi - Les contrats de travail

Modulo N 6

Civilisation

- LUnion Europenne - La gographie de la France

- Lconomie et la socit de la France - Histoire de la France de la Rvolution

Franaise nos jours

Il docente

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMA DIDATTICO ANNUALE

CLASSE V SEZ. B

MATERIA: Inglese

MODULO

disciplinare da sviluppare Contenuti programmatici

Modulo N 1:

Business Basics: theory and communication

- Fields of business

- The production process

- Factors and sectors of production

- Commerce and trade

- Methods of communication

Modulo N 2:

Business correspondence

- Enquiries and replies to enquiries

- Orders and confirmation

- Complaints and replies to complaints

- Request for payment

- Methods of payment

- NAPOLI -

- Transport by land, water and air and document

transport

Modulo N 3:

British society - British Economy

- The Monarchy and the Political Institution

- Government and Politics

- Economy activity in the UK

- The Tertiary sector

Modulo N 4:

Marketing Mix

- Product

- Price

- Promotion

- Place

- Packaging

Modulo N 5:

Kinds of trade

-

- Wholesale trade

- Retail trade

- Home and foreign trade

- Import and export trade

Il docente

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO

AMMINISTRAZIONE,FINANZA E MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMA DIDATTICOANNUALE

CLASSE V SEZ. B

MATERIA:LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

MODULO

disciplinare da sviluppare Contenuti programmatici

Modulo N 1:

il secondo Ottocento

- Alcuni caratteri distintivi del Positivismo,

Naturalismo e Verismo

- Il periodo storico:Verga e lItalia post-unitaria;

- Vita e personalit dellautore;

- Verga e iMalavoglia(lettura e analisi di alcuni brani in classe; lettura integrale

domestica con produzione scritta);

- NAPOLI -

Modulo N 2:

Gli scrittori e la societ borghese

- Caratteristiche del

Decadentismo:Simbolismo ed

Estetismo(Superomismo)

- Giova