ccf19112015 0001

Download Ccf19112015 0001

Post on 22-Jan-2018

1.329 views

Category:

Internet

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  1. 1. Comune di Gioia del Colle Ufficio del Commissario Straordinario Prot.n.93o (g,Gioia del Colle,9.11.2015Ai Movimenti politici PRO. Di. GIO. Solidariet e Partecipazione LORO SEDIOggetto:Riscontro nota del 3.11.2015 ns.prot.0029454/2015.In relazione alla nota di cui in oggetto,con la quale codesti movimenti chiedono notizie in ordine alle vicende della SPES Gioia S. p.A. , si riferisce quanto segue. Per quel che concerne la gara relativa ai servizi di raccolta e trasporto dei riuti Urbani e speciali Assimilabili agli urbani e dei servizi di Igiene Urbana in tutti i comuni de| |'ARO BA/5",con determinazione del Direttore de| |'ARO BA/5 n.14 del 19/10/2015 si proceduto ad aggiudicare prowisoriamente al R. T.I.CNS Consorzio Nazionale Servizi Soc Coop (impresa mandataria) di Bologna,Cogeir Costruz.e Gestioni s. r.l.(impresa mandante) di San Vito dei Normanni (BR),Impresa del Fiume S. p.A.(impresa mandante) di Taranto il servizio in oggetto. In data 27/10/2015, prot.n.28591 stato chiesto,dal sopracitato Direttore,al R. T.I. , il dettaglio delle prestazioni tecniche ed economiche dei Comuni di Gioia del Colle e Adela ai sensidell'art.14 comma 4 della Legge Regionale 24/2012, al ne di consentire ai predetti Comuni di esercitare il diritto di valutarne la vantaggiosit . Con determinazione a rma del Direttore ARO,n.15 del 3/11/2015, stata disposta l'aggiudicazione in via denitiva dell'appalto di cui all'oggetto in favore dell'operatore economico di cui sopra,subordinando al completamento delle veriche tlei requisiti di ammissione e di insussistenza delle cause di esclusione dalla gara di cui alle dichiarazioni relative ai commi 1 e 2dell'art.38, del Decreto Legislativo 12 aprile 2006 n.163 e ss. mm. ii.l'efficacia della stessa e conseguente la stipula del contratto. Pertanto,atteso quanto sopra riportato,questorgano di governo non al momento in grado di dire che ne sar della SPES Gioia S. p.a. ", fermo restando che,nella ipotesi in cui la citata societ non dovesse essere in grado di garantire la stessa tipologia e qualit dei servizi offerti dalla societ aggiudicataria della c. d. gara ARO",la SPES Gioia S. p.A.dovr gioco forza essere sottoposta a procedimento di alienazione o liquidazione e scioglimento.E previsto dal contratto e dalla vigente normativa che dovranno essere,come saranno,salvaguardati tutti i posti di lavoro attivi al momento della messa in liquidazione per il tramite dell'assorbimento di tutta la forza lavoroimpiegata nelle attivit di r. s.u.da parte della ditta aggiudicataria e nuova concessionaria del servizio di igiene urbana in capo all'A. R.O. Il dr.Angelo Mancazzo,Amministratore Unico della SPES Gioia S. p.A. , ha rassegnato leproprie dimissioni dalla carica in data 23.102015 per motivi sconosciuti alla scrivente n riportati nella predetta nota di dimissioni.
  2. 2. In sostituzione dell'A. U. dimissionario,al momento non al momento ancora stato nominato nessuno,contrariamente a quanto gi da giorni alcuni organi di stampa poco informati sostengono. E vero altres che la scrivente ha chiesto per le vie brevi al Tribunale di Bari di indicare un possibile candidato ritendendo in tal modo di poter dare alla SPES GIOA S. p.A.una guida superpartes e certamente ip possesso di reguisiti e prolo professionali adeguati. Il Tribunale ha individuato il Dott.Fabio Diomede come possibile professionista al quale afdare l'incarico e lo stesso,prontamente interpellato dalla scrivente, in una fase conoscitiva della situazione e non si esclude che a brevissimo possa ln effetti sostituire il dott.Mancazzo. Per quanto attiene lo stato economico della Societ,non risulta vi siano particolari problematiche riferite alla solidit patrimoniale e liquidit della stessa ma,al momento non risultaancora presentato ufcialmente il bilancio da parte dell'Amministratore Unico dimissionario e di tanto stato investito il collegio dei Revisori dei Conti della Societ,essendo questo l'organo preposto alla gestione in caso di vacanza di altre cariche operativo/ gestionali. Sperando di essere stata esaustiva rispetto alle richieste inoltrate,si ribadisce alle SS. LL che la scrivente o gli ufci comunali preposti,con la consueta disponibilit,potranno soddisfare qualsiasi ulteriore dubbio e che si riceve giornalmente chiunque ne faccia istanza . Cordialit.