vgtos grand tour18 it gesamt ?· o kate middleton. al museo tessile di san gallo è possibile...

Download VGTOS Grand Tour18 IT gesamt ?· o Kate Middleton. Al museo tessile di San Gallo è possibile ammirare…

Post on 02-Dec-2018

212 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • mySwitzerland

    GRAND TOUR

    Il road trip n 1 delle Alpi

  • In auto o in moto, poco cambia: tratti come la strada della Tremola sono tra i punti pi suggestivi del Grand Tour of Switzerland.

  • 1 2

    3

    45

    7

    910

    6

    8

    Almeno una volta nella vita bisogna

    fermarsi ad ammirare il sole sorgere sul Cervino. Almeno una volta nella vita bisogna passeggiare tra i vigneti e gli storici paesini di viticoltori del Lavaux. Almeno una volta nella vita bisogna vali-care lacciottolata strada della Tremola lungo il versante sud del Passo del Gottardo. Il Grand Tour of Switzerland regala emozioni incredibili al volante, una vacanza favolosa nonch unauten-tica full immersion nella Svizzera: su ben 1600 chilometri questo road trip accompagna alla scoperta di quattro regioni linguistiche, cinque passi alpini, dodici siti patrimonio mondiale dellUNESCO e 22 laghi da sogno. MySwitzerland presenta alcune attrazioni selezionate in dieci tappe. Buon divertimento!

    Sullultima pagina della rivista si trova una cartina geografica del Grand Tour. Ulteriori informazioni sono

    disponibili sul sito MySwitzerland.com/grandtour

    Un giro della Svizzera in dieci tappe

    1

    P. 12

    2

    P. 15

    3

    P. 20

    4

    P. 24

    5

    P. 30

    6

    S. 32

    7 Basilea

    P. 35

    8

    P. 40

    9

    P. 46

    10

    P. 50

    3

  • QUASI COME VECCHIE

    CONOSCENZE

    Grand Tour: persone ed esperienze

    Il Grand Tour of Switzerland litinerario dei luoghi dinteresse e degli incontri. Scambiare due

    parole con le persone conosciute durante il tour render questo viaggio unesperienza ancora pi ricca.

    4 mySwitzerland GRAND TOUR

  • Rolf Meier, pescatore di Ermatingen Oltre a persici e lucci pesco anche tanti coregoni. Ai miei ospiti spiego che questo pesce la mia fonte di sostentamento.

    5

  • 6 mySwitzerland GRAND TOUR

  • Philippe Martin, distillatore di Boveresse Lassenzio era vietato fino al 2005. Oggi non pi necessario berlo in segreto, da me lo si pu consumare legalmente. E gustare.

    7

  • 8 mySwitzerland GRAND TOUR

  • Bettina Richter, curatrice del Museum fr Gestaltung di Zurigo Il nostro museo ospita ben 400 000 manifesti. Alcuni sono esposti nelle mostre e altri sono conservati negli archivi, accessibili solo con le nostre guide.

    9

  • 10 mySwitzerland GRAND TOUR

  • Urs Grossniklaus, esperto di animali selvatici sul Niederhorn Qui non consentito cacciare gli stambecchi. Per questo non hanno paura delluomo. A volte capita persino di incontrarli lungo i sentieri escursionistici.

    11

  • Zurigo

    Romanshorn

    Sciaffusa

    San Gallo

    152 km

    Tutti ospiti della signora Gerold

    Piccoli negozi, cucina fresca, un variopinto programma di eventi, arte: il Frau Gerolds Garten unoasi verde urbana nel cuore del quartiere di tendenza di Zri West e un luogo dincontro unico nel suo genere.

    12 mySwitzerland GRAND TOUR

  • 4

    5

    4

    1 2

    3

    Il miele di Zurigo 1 prodotto sul tetto di un hotel

    Il tetto dellhotel Marriott di Zurigo fa da casa a quasi un milione di ospiti: si tratta di api che vivono in 26 alveari sotto le attente cure dellapi-coltore Peter Schneider. Il miele di citt ha un sapore pi articolato e offre pi sfumature rispetto a quello di campagna dove le api spesso si nutrono del nettare di mo-nocolture, spiega lapicoltore che produce miele anche per lhotel Marriott.

    Hiltl Quando a Zurigo si sente un

    profumo straordinario di curry, curcuma e masala e

    non c altro che limbarazzo della scelta, allora stiamo parlando senza dubbio del

    mitico buffet dellHiltl. Con le sue cento e pi specialit fatte in casa e i suoi succhi appena spremuti, il primo ristorante vegetariano del

    mondo, aperto da Ambrosius Hiltl nel 1898, oggi tra i pi

    frequentati.

    Zrich WestUn tempo quartiere indu-

    striale, oggi centro pulsante della vita urbana. A Zri West vale la pena salire

    sulla Prime Tower, visitare la Toni-Areal, il Frau Gerolds Garten e fare un giro nella

    caratteristica FREITAG Tower costruita con 19 con-

    tainer accatastati luno sopra laltro.

    Nella regione di Zurigo, il miele di

    Zurigo contenuto nello Grand Tour

    Snack Box. Lo Snack Box disponibile nel ristorante zurighese

    Adlisberg.

    5 specialit da

    degustare lungo il Grand Tour

    2

    BratwurstDa sempre, gli abitanti di San

    Gallo si gustano le loro squisite salsicce da arrostire senza senape.

    3

    CapunsI fagottini ripieni avvolti in una foglia

    di bietola fanno parte della tradi-zione gastronomica dei Grigioni.

    4

    MinestroneLa minestra di verdure ticinese che, indipendentemente dalla ricetta scelta, ha sempre un

    sapore delizioso.

    5

    Saucisson vaudoisDal Medioevo, nel Canton Vaud,

    le salsicce si mangiano affumicate, cotte o crude.

    13

  • Da deposito di alcolici a museo per auto di lusso

    Lautobau di Romanshorn un vero paradiso per gli appassionati di auto da competizione. Qui, infatti, sono esposti i bolidi di Formula 1 della Sauber e vere perle sportive come Lamborghini e Ferrari.

    Dalle cascate

    del Reno, le pi imponenti

    dEuropa, centinaia di metri

    cubi dacqua al secondo

    precipitano nel vuoto per

    23 metri.

    Il pizzo di San Gallo: il museo tessile

    La maestria tessile di San Gallo leggendaria e ricono-sciuta in tutto il mondo, per esempio da Michelle Obama

    o Kate Middleton. Al museo tessile di San Gallo possibile

    ammirare ricami storici e oggetti dellarte tessile

    contemporanea come questo abito da cocktail ricamato a mano. Qui, gli ospiti del Grand Tour possono persino cimentarsi con un

    telaio e lasciare cos il loro personalissimo segno.

    175 km

    Karola Lthi, guardiana Munot a Sciaffusa La prima guardiana della fortezza della citt, con una storia di oltre 400 anni, tutte le sere alle nove suona per cinque minuti la Munot-Glggli. Inoltre, con il marito organizza feste al Munot, si occupa della colonia di daini e guida gli ospiti che hanno appena ammirato le cascate del Reno.

    14 mySwitzerland GRAND TOUR

  • St. Moritz

    San Gallo

    Parco nazionale

    Capanna Segantini

    Bad Ragaz

    Chserrugg

    Maienfeld

    Appenzello

    Davos

    223 km

    La stazione della funivia delle archistar

    A bordo della funivia che porta sul Chserrugg si arriva in un edificio caratteristico progettato dagli architetti Herzog e de Meuron. Qui si trova anche un ristorante, per cui davvero

    piacevole trattenersi un po pi a lungo. Prima, per, si consiglia di godersi la vista da 2262 metri di quota.

    15

  • 223 km

    Quanto lavoro artigianale nellazienda vinicola Lipp

    Ognuna delle 1300 bottiglie di Pinot Noir

    Intuiva della tenuta Lipp un pezzo unico.

    Carina Lipp-Kunz, infatti, scrive alcune perle di saggezza su

    ogni etichetta. A mano, con linchiostro! Nella Bndner Herrschaft,

    il Grand Tour passa lungo i suoi vigneti.

    Vale proprio la pena fare una sosta presso lazienda vinicola e distilleria Lipp di Maienfeld e dare

    unocchiata tra gli scaffali dello spaccio aziendale.

    Al Parco nazionale insieme alla guida

    La Val Trupchun un autentico paradiso per gli amanti degli ani-mali. Qui scorraz-zano cervi nobili, ca-mosci, stambecchi e marmotte. Vien da s che le guide conoscono benis-simo i punti di osservazione migliori dove ammirare questi animali. Inoltre, prima del tour nel parco varrebbe la pena dare unocchiata anche al centro visitatori di Zernez.

    Loasi termale di Tamina a Bad Ragaz arrivato il momento di staccare la spina e ricaricare le

    batterie? Alle terme di Bad Ragaz, la sorgente pi ricca di acqua naturalmente calda dEuropa, la parola

    dordine relax. Con una temperatura di 36,5 C un piacere muoversi in queste vasche tra

    cascate dacqua, postazioni idromassaggio e bocchette massaggianti.

    16 mySwitzerland GRAND TOUR

  • 1

    45

    2

    3

    5 passeggiate lungo il

    Grand Tour

    1

    La perla del RenoA passeggio tra i vigneti dalla pittoresca Stein am Rhein a Hemishofen (ca. 45 min.).

    3

    Passeggiata culturaleDa Ascona al Monte Verit, un

    itinerario imperdibile per chi ama larte e larchitettura (ca. 60 min.).

    4

    Uno scorcio sui Tre-Laghi

    Da Sugiez al Mont Vully per godere di uno scorcio unico

    sui Tre-Laghi e sulle Alpi (ca. 90 min.).

    5

    Lungo il Cammino di San Giacomo

    Da Rapperswil a Pfffikon, incluso un tratto su una passerella di

    legno che fa parte del Cammino di San Giacomo (ca. 60 min.).

    In

    40 minuti, il battello Segl-

    Maria della

    linea di navigazione pi alta

    dEuropa solca le acque di

    un magnifico lago alpino

    a 1796,6 m s.l.m. tra

    Sils Maria e

    Maloja.

    Su fino alla 2 Capanna SegantiniVorrei vedere le mie montagne. Queste sono le ultime parole

    che avrebbe pronunciato il pittore Giovanni Segantini nella capanna a lui intitolata sullo Schafberg. Da questa capanna, infatti, la vista sui monti e sui laghi dellEngadina di una bellezza travolgente.

    La Chamanna Segantini dista unora abbondante di cammino dalla stazione a monte Muottas Muragl.

    In carrozza, prego!Che dire di un indimentica-bile viaggio in treno a bordo delle carrozze aperte della

    Ferrovia Retica? Nei mesi di luglio e agosto percorrono la linea del