scarica il manuale completo

Download Scarica il manuale completo

Post on 09-Jan-2017

215 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • SOMMARIO

    Come leggere i dati informativi inviati dalle banche Come trasmettere disposizioni alle banche

    Funzionamento Bonifici

    Funzionamento Ri.Ba

    Funzionamento Ritiro Effetti

    Funzionamento Stipendi

    Funzionamento Bonifico Estero

    Funzionamento Delega Unificata

    Importazione distinta creata dalla contabilit

    Funzionamento Anagrafiche

    Come leggere lestrattoconto Come consultare i pagati e gli impagati

    Per maggiori informazioni contatti il Customer Care al numero

    Unicredit Banca d'Impresa 848690400 Unicredit Banca 848 690300

  • DATI INFORMATIVI

    Ogni mattina buona norma effettuare una ricezione dati ( cliccando sulla ) per visualizzare tutte le informazioni che le banche hanno inviato. Se sono arrivate delle comunicazioni importanti (novit a livello bancario, accettazioni o scarti di distinte inviate, preavvisi di bonifici, etc ) a video apparir il seguente messaggio :

    Baster cliccare Visualizza per leggere le informazione (archiviate poi in COMUNICAZIONI GENERICHE). Per guardare qualsiasi altra riga informativa, baster fare un doppio click: a video verr visualizzato il contenuto dellarchivio ricevuto e la riga non sar pi scritta in grassetto.

  • DATI DA TRASMETTERE

    Prima di effettuare una trasmissione Dati, consigliabile andare a visualizzare il contenuto della cartella Mailbox - Dati da Trasmettere.

    Tutte le disposizioni AUTORIZZATE risiedono in tale archivio, cliccando sul tasto , tutte le distinte in stato autorizzato verranno inviate alle banche e lo stato diventer SPEDITO.

  • FUNZIONAMENTO BONIFICI

    Per effettuare un Bonifico, entrare con un doppio click nellapplicazione Bonifici, nella sezione Pagamenti; se la schermata appare tutta grigia cliccare su Gestione Bonifici.

  • Per inserire un bonifico, cliccare in qualsiasi punto della finestra bonifici e selezionare poi File - Nuovo.

    apparir la finestra di inserimento :

    se si desidera, indicare la Valuta (sar

    sempre la data valuta riconosciuta al Beneficiario);

    indicare limporto, tralasciare

    e cliccare sul tasto Creditori per selezionare il fornitore.

  • Se il Fornitore gi presente, fare un clic per selezionarlo e dare OK;

    con Nuovo possibile inserire, e quindi memorizzare nelle anagrafiche, un nuovo Fornitore;

    con Modifica possibile fare delle varazioni alle anagrafiche gi presenti.

    Scelto il Creditore , indicare il Riferimento

    e se si desidera richiedere alla banca ordinante lesito del bonifico (tale richiesta potrebbe comportare una commissione aggiuntiva ) compilare come segue:

  • - non si desidera richiedere lesito (lasciare tutto com) - si desidera richiedere lesito solo nel caso in cui il bonifico venga addebitato/accreditato regolarmente; in Codice disposizione indicare un riferimento a piacere. - si desidera richiedere lesito solo nel caso in cui il bonifico non venga accreditato al beneficiario; in Codice disposizione indicare un riferimento a piacere. - si desidera richiedere lesito in qualsiasi caso; in Codice disposizione indicare un riferimento a piacere. - si desidera richiedere lesito secondo preventivi accordi con la banca; in Codice disposizione indicare un riferimento a piacere. Compilato il bonifico in tutte le sue parti, dare OK; a video apparir la riga riassuntiva

    Facendo un doppio click in qualsiasi punto della riga, possibile modificare il bonifico appena inserito; se si desidera invece inserire un nuovo bonifico, cliccare su File Nuovo.

  • Inseriti tutti i bonifici, cliccare su Modifica - Seleziona tutto, controllare il totale delle disposizioni

    e procedere alla generazione della distinta (File Genera). Indicare, se si desidera, la Data lavorazione, selezionare la Banca dappoggio e dare OK.

  • Nella sezione delle Distinte (Gestione Distinte ), apparir la distinta di bonifici pronta per essere autorizzata. Con un click selezionarla e procedere allautorizzazione cliccando File Autorizza.

    Indicare la password di autorizzazione e dare OK.

    La distinta sar autorizzata e pronta per essere spedita.

    Per spedire la distinta, chiudere o ridurre lapplicazione ( ), e nella schermata iniziale

    premere la ; rientrando poi nei bonifici, la distinta sar in stato .

  • FUNZIONAMENTO RICEVUTE BANCARIE

    Per effettuare una Ri.Ba, entrare con un doppio click nellapplicazione Ricevute Bancarie, nella sezione Incassi; se la schermata appare tutta grigia cliccare su Gestione Ricevute.

  • Per inserire una riba, cliccare in qualsiasi punto della finestra Ricevute e selezionare poi File - Nuovo.

    apparir la finestra di inserimento :

    indicare la Scadenza e limporto

    e cliccare sul tasto Debitori per selezionare il cliente.

    Lasciare invariato il pallino su Conferma dordine

  • Se il Cliente e gi presente, fare un click per selezionarlo e dare OK;

    con Nuovo possibile inserire, e quindi memorizzare nelle anagrafiche, un nuovo Cliente;

    con Modifica possibile fare delle varazioni alle anagrafiche gi presenti.

    Scelto il Debitore , indicare il Riferimento

    Tralasciare e se si desidera richiedere alla banca lesito cartaceo della Riba spuntare lEsito pagato (tale richiesta potrebbe comportare una commissione aggiuntiva; lesito delle ri.ba comunque sempre visualizzabile nei Dati Ricevuti)

  • Compilata la ricevuta in tutte le sue parti, dare OK; a video apparir la riga riassuntiva

    Facendo un doppio click in qualsiasi punto della riga , possibile modificare la Ri.Ba appena inserita; se si desidera invece inserirne una nuova, cliccare su File Nuovo. Inserite tutte le Ri.Ba, cliccare su Modifica - Seleziona tutto, controllare il totale delle disposizioni

    e procedere alla generazione della distinta (File Genera).

  • Selezionare la Banca dappoggio e dare OK.

    Nella sezione delle Distinte (Gestione Distinte), apparir la distinta di ricevute pronta per essere autorizzata. Con un click selezionarla e procedere allautorizzazione cliccando File Autorizza.

    Indicare la password di autorizzazione e dare OK.

  • La distinta sar autorizzata e pronta per essere spedita.

    Per spedire la distinta, chiudere o ridurre lapplicazione ( ), e nella schermata iniziale

    premere la ; rientrando poi nelle Ricevute Bancarie, la distinta sar in stato .

  • FUNZIONAMENTO RITIRO EFFETTI

    Con un doppio click nel Ritiro Effetti, nella sezione Pagamenti, possibile visualizzare gli avvisi di pagamento (riba passive). Selezionando Gestione Avvisi , dopo aver fatto una ricezione dati , appariranno a video gli effetti in scadenza inviati dalle varie banche (ovviamente solo se le banche hanno inviato in via telematica gli effetti).

  • Principali regole: Appoggio su Stessa Banca: Un avviso inviato per esempio da Unicredit Banca deve

    essere pagato su un conto Unicredit Banca, avviso di Banca Popolare su Banca Popolare, etc. Rispettare il termine di scadenza: La trasmissione degli avvisi deve essere effettuata,

    salvo diversi accordi con la propria banca, entro il giorno di scadenza riportato nellavviso. Se appare la segnalazione Trovati avvisi con data scadenza non trattabile dalla banca. Proseguire ugualmente? confermare solo se esiste un accordo con la banca o se la scadenza un giorno festivo (in tal caso il termine ultimo di invio slitta al giorno lavorativo successivo). N.b.: Se linvio viene effettuato precedentemente al termine di scadenza, laddebito comunque avviene a scadenza. Per una maggior praticit nellutilizzo dellapplicazione, selezionare Modifica - Filtro Imposta oppure cliccare sullicona .

    Apparir una maschera dove andare ad inserire i criteri di ricerca: ad esempio labi, la scadenza ..

  • Confermando con OK a video appariranno solo gli avvisi individuati dalla ricerca, baster selezionarli tutti (con Modifica Seleziona tutto), controllare il totale e procedere alla generazione della distinta (File Genera).

    Scelta la banca dappoggio (la stessa banca dellavviso) e confermato con OK, la distinta verr generata.

  • Si proseguir poi con lautorizzazione (File Autorizza) e successivamente linvio ( ). Per creare una nuova distinta di avvisi destinata ad unaltra banca, ritornare in Avvisi (Gestione Avvisi) e annullare il Filtro (Modifica Filtro Annulla o cliccare licona ), se stato precedentemente impostato, per visualizzare le altre Ri.Ba da pagare.

    STUDIO DEI CASI Come selezionare gli avvisi a salto

    Soluzione: Selezionare il primo avviso; tenendo sempre premuto il tasto della tastiera cliccare col mouse gli altri avvisi.

    N.b.: Cliccando sulla testata delle colonne etc, gli avvisi verranno ordinati in modo crescente/decrescente.

  • Generando la distinta appare la dicitura Non tutti gli avvisi sono convalidati. Proseguire ugualmente ? Soluzione: E solo una segnalazione di attenzione, non un errore. La convalida la spunta ( ) inserita nella colonna (Convalida). Viene utilizzata al fine di contrassegnare gli avvisi, ad esempio, per vistare quelli controllati; come se fosse un segno di matita. Per apporre la convalida, semplicemente fare doppio click col mouse nella casellina.

    Pur non avendo filtri impostati, a video mancano degli avvisi.

    Soluzione: Inserire a mano lavviso co