raccolta dolci ricotta

Download Raccolta Dolci Ricotta

Post on 12-Oct-2015

53 views

Category:

Documents

3 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

dolci

TRANSCRIPT

  • HOME SWEET HOME

    Crostata sublime con ricotta e amaretti (bimby) La ricetta del mitico Francesco de La cucina degli angeli.

    Teglia diametro 24-26 cm

    Ingredienti:

    -300 di farina 00 MOLINO ROSIGNOLI -150 gr. di zucchero -100 gr. di burro

    -1 pizzico di sale

    -1 uovo

    -1 bustina lievito per dolci -aroma vaniglia bourbon FLAVOUR ART

    Per la crema: -200 gr. di ricotta

    -50 gr. di zucchero

    -1 uovo -200 gr. di amaretti

    per la decorazione zucchero a velo

    Iniziamo con la crema,nel boccale tutti gli ingredienti e amalgamiamo 30 sec. vel. 6 mettiamo da

    parte.

    Senza lavare il boccale mettere tutti gli ingredienti per l'impasto, tranne il lievito, e azionare 1 min. vel. 6, poi il lievito gli ultimi 20 secondi.

    Stendere met impasto direttamente nella teglia aiutandosi con le mani, e coprire con la crema di

    ricotta. Aggiungere allimpasto rimasto nel boccale un cucchiaio colmo di farina con le lame in movimento a vel. 5 affinch si sbricioli.

    E sbriciolare questo impasto sulla crema per ricoprire tutta la crostata. Cottura 180C per 40 minuti circa.

    Spolverare di zucchero a velo.

  • HOME SWEET HOME

    Le Coccole di Anna Moroni Questa ricetta dell'Annina Moroni,le famose Coccole, biscotti molto buoni e friabili.

    Ingredienti: -150 gr ricotta

    -7 cucchiai di latte

    -7 cucchiai olio di mais -80 gr zucchero

    -300 gr farina

    -1 bustina lievito per dolci -aroma vaniglia

    -1 pizzico sale

    per il ripieno:

    -1 albume(io ho messo burro fuso per evitare sprechi)

    -90 gr mandorle tritate

    -90 gr ciocco fondente tritato

    infine

    zucchero a velo

    Mescolare ricotta e latte, unire alla farina messa sulla spianatoia, insieme allo

    zucchero,olio,vaniglia e lievito. Impastare tutto fino ad ottenere un panetto liscio.

    Mettere in frigo per un ora.

    Tritare mandorle e cioccolato grossolanamente (io nel bimby qualche secondo). Riprendere il panetto e dividere a met.

    Stendere separatamente sul piano infarinato, dando una forma rettangolare.

    Spennellare entrambi con l'albume o il burro fuso,cospargere abbondantemente con le mandorle e

    cioccolato tritati.

    Arrotolare i due rettangoli farciti in modo pi stretto possibile e mettere in frigo.

    Questo servir affinch le fette non si sformino. Poi tagliate a trancetti larghi 2 cm.

    Adagiate sulla teglia coperta di carta forno e infornate a 180 per 30 minuti cuirca fino a doratura.

    Cospargere di zucchero a velo. Varianti possibili con marmellata o crema di nocciole.

  • AGENDA DI NICO

    Crostata (frolla cacao) con ricotta e fichi Ingredienti:

    280g. di farina OO 150g. di zucchero

    140g. di burro ( secondo me anche 100 g. va bene)

    2 uova 1/2 bustina di lievito per dolci

    30g cacao in polvere (io un podi pi) 250g. di ricotta 130 zucchero di canna

    500g fichi freschi bianchi a pezzettini (con la buccia)

    aroma vaniglia (lo aggiunta io) zucchero a velo

    Procedimento:

    Preparate la frolla al cacao: inserire nel robot da cucina la farina con lo zucchero, il burro fuso e raffreddato, 1 uovo, il lievito e il cacao; azionare il robot fino al formarsi di una palla di impasto. Io

    limpasto lo fatto a mano. Personalmente penso che bastava anche 100 g. di burro. Stenderlo in una tortiera, foderata con carta da forno, risalendo lungo i bordi. Amalgamare la ricotta con lo zucchero di canna, luovo , aroma vaniglia, aggiungete i fichi, mescolare bene e versare il composto nella tortiera. Io ho decorato al centro con dei fichi a spicchio. Cuocere la crostata in

    forno gi caldo a 180 per 40-45 minuti. Lasciare raffreddare la crostata completamente. Prima di servirla, cospargete con lo zucchero a velo.

  • ASSAGGI DI VIAGGIO Torta ricotta e pere (di Elisabetta Cuomo)

    anello di 24 cm. di diametro

    Pasta frolla nocciole

    250 gr di farina 00

    200 gr. di farina di nocciole tostate e tritate 2 tuorli

    20 gr. di albume

    140 gr di zucchero a velo

    1 cucchiaio di miele non fluido 1 pizzico di sale

    200 gr di burro

    20 gr. di granella di nocciole

    Sabbiare farina e burro unire la farina di nocciole, quindi lo zucchero a velo ed i tuorli e il pizzico

    di sale.

    Far riposare 3 ore quindi stenderla fra due fogli di carta forno (4 mm di altezza) e ritagliare dei

    dischi di 26 cm se lanello di acciaio di 24 cm. Cuocere a 160 per 12-13 minuti e maneggiarli con estrema delicatezza, facendo attenzione che

    poggino sempre su una superficie rigida, altrimenti si rompono perch sono molto friabili. (Note

    mie: appena usciti dal forno, copparli con l'anello di 24 cm, in modo da avere i bordi pi regolari).

    Crema di ricotta

    300 gr di ricotta di pecora asciutta (anche met vaccina e met pecora) 35 gr di zucchero Zefiro o a velo

    150 gr di panna montata

    1 cucchiaio di rhum o grappa alle pere

    Meringa italiana

    75 gr di zucchero 15 gr di acqua

    35 gr di albumi

    Portare lo zucchero e l'acqua ed 1cucchiaino di glucosio a 121 e versare sugli albumi a filo con le fruste in movimento ad alta velocit, montare fino al raffreddamento .

    3 pere Williams (grandi) o abate o kaiser non troppo mature, ma nemmeno acerbe

    2 cucchiai di grappa di pere 3 cucchiai di zucchero di canna

    Tagliare le pere a cubetti e cuocere per 3-4 minuti a fuoco vivace con 2 cucchiai dacqua e lo zucchero di canna, spegnere, aggiungere la grappa. Togliere le pere e far restringere lo sciroppo finch diventa quasi un caramello, che si aggiunger tiepido alla crema di ricotta.

    Gelatina Mettere 3 fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 min., quindi strizzarla e scioglierla

    su fuoco basso insieme a 2 cucchiai di panna liquida.

    Portarla a 30 (non in frigo), aggiungere 1 cucchiaio di grappa ed unirla alla crema di ricotta con le fruste a vel. minima per 30 secondi.

    Amalgamare bene ed aggiungere la meringa.

    Montaggio Mescolare lo zucchero con la ricotta e tenere in frigo per qualche ora.

  • Montare la panna fresca e mettere in frigo

    Setacciare la ricotta e tenerla a temperatura ambiente per unora, unire la panna e la meringa,mescolare delicatamente.

    Decorazione

    Porre lanello di acciaio, foderato di acetato, al centro del vassoio su cui andr servita la torta, quindi il disco di pasta frolla. Mettere la crema di ricotta facendola aderire bene alle pareti del

    cerchio+acetato. Distribuire le pere e sopra altra crema di ricotta. Quindi il disco di copertura e

    riporre la torta in frigo per 7-8 ore. Prima servire ora in freezer senza togliere il cerchio.

    Note mie: Ho sostituito i 300 g di ricotta di pecora con 250 g di ricotta di mucca e 250 g di fior di

    ricotta (quella pi morbida) sempre di mucca.

    Ho sostituito lo Zefiro con dello zucchero normale, aumentandone la quantit a 100 g. Ho aumentato la quantit di panna da 150 g a 200 g.

    Dato che amo sentire i pezzetti di pere, ne ho utilizzate 4 invece di 3 come riportato in ricetta.

    Ho sciolto i fogli di colla di pesce nello sciroppo prodotto dalla cottura delle pere, dopo che si era un po' raffreddato (deve essere caldo, ma non bollente), in modo da essere sicura che a contatto

    con la ricotta fredda, non si sarebbero rappresi formando dei grumi.

  • VALE CAKE AND

    La torta di ricotta di Valy Ingredienti:

    1 dose di pasta frolla (utilizzare la scorza di arancia per aromatizzarla)

    300gr di ricotta

    3 tuorli

    120g di zucchero al velo vanigliato 1 pezzo di arancia candita

    50g di pistacchi sgusciati e pelati 100 gr di cioccolato fondente

    2 cucchiai di Rhum

    1 fialetta di aroma alla vaniglia

    Preparazione:

    Lavorare la ricotta (meglio se fatta sgocciolare dal giorno prima) con lo zucchero al velo e le uova fino ad ottenere un composto vellutato. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tagliati a piccoli pezzi,

    il Rhum e la vaniglia (a piacere). Stendere la pasta frolla su una teglia di diametro 24-26 cm e

    lasciare da parte un p di pasta per decorare. Versare il composto di ricotta e decorare con i ritagli di pasta a piacere. Cuocere in forno caldo statico a 180 per 30 minuti circa. Sfornare. Lasciare

    raffreddare e cospargere di zucchero al velo. Una variante alla classica torta di ricotta pasquale!

  • A PANCIA PIENA

    Cheesecake ai frutti di bosco

    Ingredienti:

    250 g. di biscotti secchi 150 g. di burro

    250 g. di ricotta

    200 ml. di panna da montare (gi zuccherata)

    3 uova 150 g. di zucchero

    1 bustina di vanillina

    marmellata ai frutti di bosco frutti di bosco freschi o surgelati

    Preparazione:

    Frullare i biscotti e unirli al burro fuso e freddo.

    Stendere sul fondo di una tortiera di 24 cm. di diametro ricoperta con carta da forno.

    Lavorare con un robot da cucina lo zucchero con le uova, aggiungere la ricotta, la panna e la

    vanillina.

    Versare il composto sulla base ( molto liquido, non preoccupatevi normale!)

    Mettere in forno a 180 per 30/40 minuti.

    Quando completamente fredda ricoprire con crema pasticcera (come nella foto) o con marmellata

    ai frutti di bosco.

    Decorare con i frutti di bosco freschi o congelati.

    Consigli: se si prepara la base il giorno prima si otterr un risultato migliore.

  • A PANCIA PIENA

    Torta soffice banane e ricotta (preparazione tradizionale e Bimby)

    Ingredienti:

    250 gr di ricotta fresca

    250 gr di farina 00 200 gr di zucchero