prescrizione esami ematochimici o strumentali - .nodulo tiroideo. esami da richiedere: • in tutti

Download Prescrizione esami ematochimici o strumentali - .Nodulo tiroideo. Esami da richiedere: • in tutti

If you can't read please download the document

Post on 23-Feb-2019

213 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

Prescrizioneesami ematochimici

o strumentali

Gallieno Marri

Attualmente in maniera molto maggiore che in passato, ilMMG riceve dal paziente, affetto da una patologia mapi spesso dallasintomatico la richiesta di potereffettuare esami ematochimici e/o strumentali.

un fenomeno sociale e relazionale, tipico delle cureprimarie, che evidenzia ansia per la propria salute in uncontesto sociale di efficientismo che rifugge dallamalattia.

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

lespressione di attese, eccesive, nei confronti dellamedicina e della tecnologia che influenzano lapercezione della qualit e il grado di soddisfazione.

Linduzione diretta di prestazioni, su esplicita richiestadellassistito sano o malato, configura unevoluzione deitradizionali modelli di espressione della domandasanitaria .

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Nellattivit ambulatoriale del MMG in un terzo dei casila prescrizione gli esami ematochimici e/o strumentali indotta dalla richiesta dellassistito, che nella met deicasi del tutto asintomatico.

Pi di un quarto delle prescrizioni di esami redatte dalMMG sono riconducibili ai consigli dei consulentispecialistici.

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Per quanto riguarda la richiesta diretta di testsbioumorali non ci sono variabili socio-demografiche.

un fenomeno di rilevanza sociale, trasversale allestratificazioni socioeconomiche e anagrafiche.

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Motivazioni soggettive della richiesta di esami

Prevenzione di eventi spiacevoli

Conferma dello stato di salute

Scoperta di segni iniziali di una malattia che non ancora evidente

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Motivazioni soggettive della richiesta di esami

Prevenzione di eventi spiacevoli

Questa motivazione statisticamente presente tanto neipazienti asintomatici quanto in quelli con patologie.

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Motivazioni soggettive della richiesta di esami

Conferma dello stato di salute

Questa richiesta pi presente tra gli assistitiasintomatici rispetto a quelli che presentano sintomi e/opatologie concomitanti.

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Motivazioni soggettive della richiesta di esami

Scoperta di segni iniziali di una malattia che non ancora evidente

Questa terza motivazione presente pi tra gli assistisintomatici o portatori di patologia o in terapia cronicache tra asintomatici

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Diabete mellito

In assenza dei sintomi tipici della malattia:

glicemia a digiuno 126 mg/dl al mattino, dopoalmeno 8 ore di digiuno

oppure HbA1c 6,5% o 48 mmol/molil riscontro di questi parametri deve essere confermato inalmeno due diverse occasioni

oppure glicemia 200 mg/dl 2 ore dopo carico orale di 75 gglucosio

Standard italiani per la cura del diabete mellito 2014

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Diabete mellito

In presenza di sintomi tipici della malattia:

glicemia casuale 200 mg/dl, indipendentementedallassunzione di cibo.

Non necessario il riscontro in ulteriori occasioni

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Standard italiani per la cura del diabete mellito 2014

Per formulare la diagnosi di diabete non sono utili lemisurazioni di:

glicemia postprandiale o profilo glicemico; insulinemia basale o durante OGTT C-peptide; autoanticorpi

Diabete mellito

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Standard italiani per la cura del diabete mellito 2014

Diabete mellito

Disglicemia

glicemia a digiuno 100-125 mg/dl (alterata glicemia adigiuno o impaired fasting glucose, IFG)

glicemia 2 ore dopo carico orale di glucosio 140-199mg/dl (ridotta tolleranza al glucosio o impaired glucosetolerance, IGT)

HbA1c 42-48 mmol/mol - 6,00-6,49%

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Standard italiani per la cura del diabete mellito 2014

Diabete mellito

Valutazione iniziale

Colesterolemia, HDL col., LDL col. calcolato, trigliceridemiaAST, ALT, gammaGTCreatininemiaMicroalbuminuriaEs. urine per chetonuria, proteinuria e sedimentoAnticorpi anti insulina e/o anti GAD e/o anti IA2 se necessariper corretta classificazioneNei diabetici tipo I, screening per tiroidite autoimmune eceliachia

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Standard italiani per la cura del diabete mellito 2014

Diabete mellito

Esami di competenza del medico di famiglia

Ogni 3 mesi:Glicemia a digiunoHba1cEs. urine

Verifica dellautocontrollo glicemicoControllo pesoControllo pressorio

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Esami di competenza del medico di famiglia

Diabete mellito

Ogni 6 mesi:

Controlli del 3 meseColesterolemia, HDL col., LDL col., trigliceridemia

Visita medica generale

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Diabete mellito

Ogni 12 mesi:

Controlli del 3 e 6 meseCreatininemia o clearance della creatininaEs. emocromocitometricoAST, ALT, gammaGTUricemia

EcgFundus oculi

Esami di competenza del medico di famiglia

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

In un numero sempre crescente di situazioni, vengonosuggeriti esami tiroidei in individui asintomatici, come aseguito del rilievo di ipercolesterolemia, o ipertensionearteriosa, oppure in discutibili protocolli locali per lavalutazione della idoneit agli esami contrastografici.

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Accertamento di base sulla funzione tiroidea(individui asintomatici - screening)

Esame da richiedere: TSH

Tiroide

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

Iperplasia tiroidea gozzo

Esami da richiedere:TSHEcografia- se l'eco mostra noduli > 1 cm o con morfologia sospettaes. citologico

Anticorpi anti-Tg o anti-TPO da eseguire in pazienti congozzo a superficie irregolare o TSH elevato snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

snlg-iss

Nodulo tiroideo

Esami da richiedere: in tutti i casi TSH ed ecografia nei noduli tiroidei palpabili e di dimensioni > 10 mm esame citologico su agoaspirato se il TSH soppresso scintigrafia nei pazienti con et > 50 aa. calcitonina

In caso di sospetto clinico l'esame citologico suagoaspirazione dovrebbe essere eseguito il pirapidamente possibile

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

snlg-iss

Monitoraggio della iperplasia tiroidea (gozzo) semplice onodulare

Esami da richiedere:TSH, ecografia a cadenza circa annuale-biennale(aggiungere fT3 o fT4 se il paziente in trattamentosoppressivo)

Rivalutare con es. citologico nuovi noduliAggiungere il dosaggio della calcitonina nel caso dellacomparsa di nuovi noduli in pazienti con et >50 aa. o arischio per carcinoma midollare della tiroide

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

snlg-iss

Monitoraggio del gozzo non tossico (eutiroideo)

Esami da richiedere:Ecografia

Dopo una prima verifica a 6-8 mesi, l'ecografia potressere eseguita a cadenza annuale-biennale o prima, incaso di sospetto clinico di accrescimento di una o pilesioni

Tiroide

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

snlg-iss

Tiroide

Sospetto ipotiroidismo

Esame da richiedere:TSH

Dosare anche fT4 in caso di discrepanza diagnostica o seTSH risultato elevato per valutazione del livello diproduzione ormonale

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

Monitoraggio dell'Ipotiroidismo primario in terapiasostitutiva

Da richiedere:TSH

Obiettivo: mantenere il TSH a valori normali

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

Ipotiroidismo centrale in terapia sostitutiva

Da richiedere:fT3 o fT4

Obiettivo: mantenere fT3 o fT4 a valori normali

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Tiroide

I pazienti dovrebbero essere avvisati di NONinterrompere la terapia in occasione del prelievo e diassumere la compressa di l-tiroxina della giornata, solo aprelievo eseguito, per possibili interferenze coi risultati(falsa ipertiroxinemia).

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Sospetta tireotossicosi

Esame da richiedere:TSH

Tiroide

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Ipertiroidismo in trattamento recente (fino a 2 mesi) conanti-tiroidei

Da richiedere:fT3 fT4

Obiettivo: riportare fT3 ed fT4 a valori normali

Il TSH nei primi 2-3 mesi della terapia normalmentesoppresso e non deve quindi essere richiesto

Tiroide

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

Ipertiroidismo in trattamento protratto (oltre i 3 mesi)

Da richiedere:TSH,fT4

Obiettivo: mantenere TSH ed fT4 a valori normali

In caso di TSH elevato anche in presenza di fT4 normale sideve sospettare un sovradosaggio della terapia antitiroidea

Tiroide

snlg-iss

Prescrizione esami ematochimici o strumentali

L'abitudine di eseguire regolari controlli della contaleucocitaria inutile ai fini del riconoscimento dellaagranulocitosi da antitiroidei.

Pi consigliabile l'

Recommended

View more >