moduli di controllo, ballast elettronici, moduli di ... moduli di controllo, ballast elettronici,...

Download Moduli di controllo, ballast elettronici, moduli di ... Moduli di controllo, ballast elettronici, moduli

Post on 19-Feb-2020

2 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

TRANSCRIPT

  • 1/113

    Moduli di controllo, ballast elettronici, moduli di alimentazione LED

    Con i moduli di controllo CEAG, i ballast elettronici o i moduli di alimentazione LED è possibile collegare apparecchi per l'illuminazione generale di produttori a piacere a impianti di alimentazione centralizzata o a gruppi CEAG, in modo da essere integrati come apparecchi di illuminazione di sicurezza nella struttura di illuminazione di emergenza dell'edificio.

    I moduli, tarati sui requisiti degli impianti di alimentazione centralizzata e a gruppi, consentono il controllo e l'azionamento di un massimo di 20 apparecchi di illuminazione in uno stesso circuito elettrico. Grazie a essi, è possibile utilizzare gli apparecchi di illuminazione di un circuito elettrico in diverse modalità di funzionamento, come funzionamento permanente, non permanente o permanente con interruttore. Con i ballast elettronici per l'illuminazione di emergenza (N-EVG), è possibile regolare il livello di luce di emergenza per le singole lampade durante il funzionamento a batteria dal 30 al 100% del flusso luminoso nominale.

    L'indirizzamento e la regolazione del flusso luminoso avvengono tramite un interruttore di codifica facilmente accessibile.

    • Capacità/costi ridotti delle batterie grazie a rapporti del flusso luminoso regolabili

    • Costi di esercizio ridotti grazie a inferiori dissipazioni in stand-by

    • Tempi e costi di ispezione ridotti grazie alla tecnologia CEWA GUARD. Controllo di funzionamento automatico per un massimo di 20 apparecchi per circuito elettrico.

    • Costi di installazione ridotti grazie alla tecnologia STAR Funzionamento misto liberamente programmabile delle modalità di attivazione per singolo apparecchio in un circuito elettrico

    • Minori interventi di installazione dato che non sono necessarie linee dati aggiuntive agli apparecchi di illuminazione

    • Nessun errore di installazione grazie a un collegamento alla rete protetto contro l'inversione di polarità

    • Dimensioni minime

    • Intervalli temperatura ambiente ampliati

    • Con certificati ENEC, emessi da un ente di collaudo indipendente

  • 1/114

    Moduli di controllo, ballast elettronici, moduli di alimentazione LED

    Tempi e costi di ispezione ridotti grazie alla tecnologia CEWA GUARD. Controllo di funzionamento automatico per un massimo di 20 apparecchi per circuito elettrico.

    Dopo la messa in funzione, ogni sistema di alimentazione dell'illuminazione di emergenza è privo di guasti. Tuttavia, è più importante che l'intero sistema di alimentazione dell'illuminazione di emergenza funzioni in sicurezza quando si presenta un'emergenza reale, anche a distanza di quattro settimane o cinque anni. Ispezione, manutenzione e assistenza sono i presupposti di questa certezza. Tutti gli apparecchi di illuminazione devono essere sottoposti periodicamente a test visivi, di funzionamento e della durata di esercizio. Occorre quindi documentare i risultati e tutte le informazioni relative al sistema in un registro controlli.

    I sistemi di alimentazione dell'illuminazione di emergenza CEAG con tecnologia CEWA GUARD semplificano sensibilmente i compiti di ispezione, garantendo una significativa riduzione dei costi e controlli affidabili. CEWA GUARD è un sistema di controllo e collaudo automatico, che verifica autonomamente il funzionamento delle lampade collegate a intervalli di tempo regolabili, memorizza i risultati in un registro controlli elettronico e li trasmette a un sistema di tracciamento superiore.

    Per configurare il sistema con la massima efficienza e ridurre al minimo i costi di installazione, la tecnologia CG necessita esclusivamente di un cavo per l'alimentazione di corrente e il trasferimento dei dati. Per il funzionamento del sistema non sono necessari altri cavi dati schermati agli apparecchi di illuminazione. Un collegamento di rete protetto contro l'inversione di polarità sui moduli di controllo rende ancora più facile il montaggio ed evita sgradevoli errori di installazione.

    Costi di installazione ridotti grazie alla tecnologia STAR. Funzionamento misto liberamente programmabile delle modalità di attivazione per singolo apparecchio in un circuito elettrico.

    La tecnologia STAR offre la possibilità di utilizzare diverse modalità di funzionamento in un unico circuito, dove la modalità di funzionamento di ogni singolo apparecchio di illuminazione può essere riprogrammata in qualsiasi momento da una postazione centralizzata.

    Il numero dei circuiti elettrici finali viene drasticamente ridotto, poiché la modalità di funzionamento permanente, non permanente e permanente con interruttore viene definita sullo stesso circuito. Ciò consente tratte di cavo inferiori, riduce i costi di installazione e il potenziale carico di incendio. Naturalmente le modalità di funzionamento sono definibili anche in un secondo momento, senza dover intervenire sull'installazione degli apparecchi di illuminazione, in modo da consentire una facile progettazione dei sistemi senza alcuna pianificazione preventiva delle modalità di funzionamento.

    Questa tecnologia non solo offre la consolidata sicurezza CEWA GUARD in termini di funzionamento dell'impianto di illuminazione di sicurezza, ma anche la sicurezza e la flessibilità durante la pianificazione di un impianto, adattabile nel tempo alle diverse modifiche costruttive apportate a un edificio o al relativo utilizzo.

    Come per la tecnologia CEWA GUARD, anche la brevettata tecnologia STAR non necessita di cavi dati aggiuntivi per gli apparecchi di illuminazione.

    Installazione del sistema ZB-S con tecnologia STAR: Tutte le mod. di funz. Tutte le mod. di funz.

    DLS DLS

    DS

    DS

    BS BS

    Installazione convenzionale: Ill. permanente 1 (DS) Ill. non permanente 1 (BS) Ill. non permanente 2 (BS) Ill. permanente 2 (DS)

    Illuminazione permanente con interruttore 1 (DLS) Illuminazione permanente con interruttore 2 (DLS)

    DLS DLS

    DS

    DS

    BS BS

    1.1

    1.2

    1.3

    1.4

    1.5

    1.6

    1.7

    1.8

    1.9

    1.20

  • 1/115

    Moduli di controllo, ballast elettronici, moduli di alimentazione LED

    Capacità delle batterie ridotte grazie a rapporti del flusso luminoso regolabili.

    Per l'impiego in apparecchi di illuminazione esistenti, CEAG offre una ricca gamma di ballast elettronici per l'illuminazione di emergenza, dotati di un modulo di controllo, che segnala lo stato attuale dell'apparecchio di illuminazione al dispositivo ad alimentazione centralizzata.

    In questo modo occorre installare un solo ballast nell'apparecchio di illuminazione, garantendo un funzionamento più sicuro nel campo di tensione CC da 176 a 275 V e riducendo al minimo i rischi di una mancata selezione del ballast giusto.

    Utilizzando ballast elettronici più efficienti e dotati di riduzione automatica del flusso luminoso nel funzionamento a batteria, è possibile ridurre sensibilmente il consumo energetico. In questo modo è possibile impiegare batterie più piccole a parità di sicurezza.

    Un risparmio per il portafoglio e un aiuto all'ambiente.

    Standard EVG 58 W/100% flusso luminoso

    N-EVG 58 W/30% flusso luminoso

    Certificati ENEC, emessi da un ente di collaudo indipendente.

    Il certificato ENEC (European Norms Electrical Certification) è un certificato di collaudo emesso da CENELEC (Comitato europeo di normalizzazione elettrotecnica) che conferma che il dispositivo su cui è apposto questo simbolo soddisfa tutti i requisiti degli organi di collaudo europei.

    Tutti i moduli CEAG sono stati sottoposti a questi severi test e recano questo simbolo.

    100 %

    30 %

    -50 %

    100 %

    Li ch

    ts tr

    o m

    / L

    um in

    o us

    fl ux

    B at

    te ri

    ek ap

    az it

    ät /

    B at

    te ry

    c ap

    ac it

    y

    90 %

    80 %

    70 %

    60 %

    50 %

    40 %

    30 %

    20 %

    10 %

    0 %

    61 Lx 1,5 Lx 61 Lx 1,5 Lx 61 Lx 1,5 Lx 61 Lx 2 m

    3 m

    206 Lx 5,1 Lx 206 Lx 5,1 Lx 206 Lx 5,1 Lx 206 Lx2 m

    3 m

  • 1/116

    Dati per l'ordine

    Tipo Codice

    Alloggiamento T5 / G5

    N-EVG 14/21/28/35W V-CG-S 4 0071 352 422

    N-EVG 24/39W V-CG-S 4 0071 352 423

    N-EVG 49W V-CG-S 4 0071 352 424

    N-EVG 54W V-CG-S 4 0071 352 425

    N-EVG 80W V-CG-S 4 0071 352 426

    Alloggiamento T8 / G13

    N-EVG 36W V-CG-S 4 0071 352 427

    N-EVG 58W V-CG-S 4 0071 352 428

    • Capacità/costi ridotti delle batterie grazie a rapporti del flusso luminoso regolabili dal 30 al 100% nel funzionamento CC

    • Dimensioni minime nella sezione convenzionale del ballast elettronico T5 (H x A: 21 x 30 mm) • Nessun errore d'installazione grazie a collegamento in rete protetto contro l'inversione di polarità • Tempi e costi di ispezione ridotti grazie alla tecnologia CEWA GUARD

    Controllo di funzionamento automatico per un massimo di 20 apparecchi per circuito elettrico • Costi di installazione ridotti grazie alla tecnologia STAR

    Funzionamento misto liberamente programmabile delle modalità di attivazione per singolo apparecchio in un circuito elettrico

    • Minori interventi d'installazione dato che non sono necessarie linee dati aggiuntive agli apparecchi di illumin

Recommended

View more >