arturo siniscalchi a sce 2012

Download Arturo Siniscalchi a SCE 2012

Post on 18-Dec-2014

258 views

Category:

Documents

0 download

Embed Size (px)

DESCRIPTION

 

TRANSCRIPT

  • 1. Intervento di Arturo Siniscalchi Al convegno [co.01] Smart energy: efficienza energetica e fonti rinnovabili nelle 100 citt italiane / Smart energy: energy efficiency and renewable resources in 100 Italian citiesDi Luned, 29 ottobre 2012 Consulta il programma di SCE2012
  • 2. SmartCity ExhibitionIsistemiterritorialiversole Comunit Sostenibili Unapropostaoperativa ArturoSiniscalchi Bologna 29ottobre2012 1
  • 3. FormezPAperlosviluppodeiterritori:ilprogettoComunit 2Sostenibili POIENERGIA20072013 Contribuire al processo di conversione dei Linea1.5:Interventidipromozionee territoriversolasostenibilit; diffusionedipiccoliimpiantialimentati Indirizzare le aree verso lautosufficienza dafontirinnovabilinelleareenaturali energetica sfruttando il potenziale energetico e protetteenelleisoleminori Linea2.3:Interventidipromozionee lerisorseenergeticherinnovabilidisponibili; diffusionedellefficienzaenergeticanelle Garantire lefficientamento energetico dei areenaturaliprotetteenelleisole territorielusorazionaledellenergia. minori T RGE TA REGIONI OBIETTIVO CONVERGENZA 2
  • 4. IlcontributodellaComunit Sostenibileperlosvilupposostenibile 3 Sistemico Articolatasupi frontie dimensioni Diffusonelterritorioe traivariattoriPerComunit Sostenibileintendiamounmodellodigovernodel sistematerritoriobasatosullapartecipazione pubblicoprivataesulcoinvolgimentodeglistakeholder,finalizzatoapromuovereladozionedimodelliproduttiviestili divitaorientatiallasostenibilit nelledimensionienergetica, economica,ambientaleesociale, nonch voltiallavalorizzazionedimodellidi approvvigionamentodellenergiabasati sullusodellefontirinnovabiliesullefficienzaenergetica.
  • 5. IlprogettoComunit Sostenibili obiettivi,fasi,risultati 4 RealizzazionediinterventimiratiallosviluppodipiccoliimpiantialimentatidaObiettivo fonti rinnovabili ed azioni di efficientamento energetico secondo il modello delleComunit Sostenibili. 1. DefinizionedelMODELLOdiComunit Sostenibile Fasi 2. STUDIdiFATTIBILITA epercorsidimiglioramento percirca40territori ISOLE MINORI E AREE NATURALI 3. SPERIMENTAZIONEdelmodelloperiterritori PROTETTE pilota DIFFUSIONEdelMODELLOdiCS PARTECIPAZIONEdeglistakeholder MiglioramentodellaQUALITA degliINTERVENTIRisultati Miglioramentodellacapacit diPIANIFICAZIONEePROGRAMMAZIONE TERRITORIALE SVILUPPOSOCIOECONOMICO 4
  • 6. IlcontributodelprogettoCSallaStrategiaEnergeticaNazionale 5 La diffusione dei principi delle Comunit sostenibili sviluppate da FormezPA hanno rappresentato delle azioni operative concrete, coerenti con 3 delle 7 priorit dellaSEN:Efficienza energeticaSviluppo del mercato competitivo del gas sud-europeo RISORSE & TECNOLOGIESviluppo sostenibile delle energie rinnovabiliSviluppo dellinfrastruttura e del mercato elettrico PARTECIPAZIONERistrutturazione della raffinazione e distribuzione dei carburantiProduzione sostenibile degli idrocarburi nazionali COMUNITAModernizzazione del sistema di governance SOSTENIBILI
  • 7. 6 FASE1. LADEFINIZIONEDELMODELLODICOMUNITA SOSTENIBILE
  • 8. LaprogettazionedelmodellodiCS 7 Verificadellebestpractice Screeninginiziale esistenti Ricognizionedellanormativa europeaCS INDIVIDUAZIONEDEGLIELEMENTI Costruzionedelmodelloa COSTITUTIVIIDEALIPERUNA tendere COMUNIT SOSTENIBILE ELABORAZIONEDELMODELLO CARATTERISTICHEDELMODELLOdiCS. Trestadidisviluppo:base/intermedioaretepubblica/ avanzatoaretepubblicoprivata; STRUMENTIGIURIDICIEDIGOVERNANCE 7
  • 9. Leprincipalibestpracticestudiate 8 Comunit Informazionigeneralisullacomunit Progetto la pi piccola delle Isole Canarie, partecipa allambizioso ProgettoElHierro100%RESELHIERRO progetto di raggiungere il 100% di approvvigionamento da UnodeiprogettidellaCampaignfortakeoff (19992003)SPAGNA fontienergeticherinnovabili(RES). lanciato dalla Commissione Europea (7 partner coordinati Ha un piano di sviluppo sostenibile, dopo essere stata dallIstitutotecnologicodelleCanarie) dichiarataBiosphereReserve dallUnesconel2000 Obiettivo: raggiungimento del 100% di approvvigionamentodafontienergeticherinnovabiliperla produzionedielettricit Elemento innovativo rappresentato dalla creazione di unacentraleidroelettrica. E stato inoltre realizzato uno studio della replicabilit del modelloperaltrezoneconparticolareriferimentoaCreta eMadeiraSAMSO lisoladiSamsositrovaalcentrodellaDanimarca,haunarea In ambito europeo ha inoltre partecipato alla CampaignDANIMARCA di 114 km2 ed una popolazione di circa 4.400 abitanti. Le for take off. Obiettivo della campagna (20002003) era principali industrie dellisola sono turismo, agricoltura e raggiungere il 12% di approvvigionamento da fonti servizi. energeticherinnoUnodeiprincipaliveicolidellacampagna Progetti di sviluppo sostenibile sono iniziati a partire dagli sonostateleRenewableEnergyPartnerships,basatesu anni 80 (progetto Energi 21). Nel 1997 stata scelta part forma libera di impegno per lattivazione di dallAgenzia dellEnergia Danese come isola dellenergia partenariati rinnovabile. Miraadarrivarealrifornimentoal100%dafontienergeticheMURAU rinnovabili. di Murau localizzato nella parte settentrionale Il distretto Il progetto energetico regionale dellarea di Murau, inAUSTRIA delLanddellaStiria,alconfineconlaprovinciadiSalisburgo a Stiria, dal nome Energievision Murau (la visione ovest e la Carin